Stagione 2020 – 2021

 

TEATRO ALFIERI

La stagione 20/21

Realizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, vanta un ricco cartellone con il meglio della prosa, della musica e della danza.
Abbonamenti e biglietti disponibili su prenotazione.

La stagione

Realizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, vanta un ricco cartellone con il meglio della prosa, della musica e della danza.

Il Teatro

Nel pieno centro della città, a pochi passi da Piazza Alfieri e Piazza San Secondo, il Teatro Alfieri è il cuore pulsante delle attività culturali astigiane. La suggestiva struttura all’italiana può ospitare, tra platea, barcacce, palchi e loggione, quasi 700 spettatori. Sul suo palco ogni anno numerosissimi eventi di prosa, danza, musica e molto altro.

Il Teatro

“Una nuova Stagione Teatrale (anche se riferita al 2021) in questi tempi incerti e dolorosi può sembrare un azzardo o un distogliere l’attenzione da argomenti e temi più importanti.

Riteniamo invece che possa essere da una parte un segnale che torneranno tempi migliori, tempi in cui la gente potrà di nuovo incontrarsi serenamente e godere di momenti importanti per la collettività quale uno spettacolo a Teatro, e dall’altra la speranza che la cultura possa essere uno degli strumenti che ci aiuteranno a superare le difficoltà del dopo, che ci aiuteranno a ritornare ad una normalità.

Siamo altresì convinti che programmare Cultura, e nello specifico proporre spettacoli, sia anche un modo, o meglio il modo, per permettere a questo settore, così strategico anche per le ricadute economiche oltre che per la capacità di formare uomini nuovi, di continuare ad operare dando fiato ad un comparto che, come molti altri, è stato messo in ginocchio dalla pandemia.

La Stagione del Teatro Alfieri del prossimo anno (dal 29 gennaio al 22 maggio 2021) è stata organizzata tenendo conto delle limitazioni imposte dal Covid (200 persone come limite di capienza) che, ovviamente, incidono sul bilancio generale e cercando una proposta di spettacoli che possa coinvolgere pubblici diversi; per questo è stata enfatizzata ed implementata la variegata sezione Altri Percorsi che racchiude proposte che vanno dalla musica, al varietà, alla danza, al teatro circo, al nuovo teatro.

Rimarchiamo che grazie agli sforzi di tutti (compagnie, direzione artistica, Teatro Alfieri, Piemonte dal Vivo, Cassa di Risparmio di Asti) è nata comunque una Stagione importante che nulla ha da invidiare alle altre rassegne teatrali nazionali.

Presentare la Stagione in questi giorni è determinato dall’esigenza delle tempistiche della campagna abbonamenti, che inizierà il 9 dicembre (campagna abbonamenti che almeno nella prima fase si concretizzerà in opzioni, rinviando i pagamenti a tempi speriamo più certi, ai primi di gennaio) in modo da poter permettere la vendita dei singoli biglietti per gli spettacoli a partire dal 19 gennaio, ma diventa anche, come si è detto, una speranza di tempi migliori, provando a buttare il cuore oltre all’ostacolo e pensando a un dopo”.

Maurizio Rasero
Sindaco di Asti
Gianfranco Imerito
Assessore alla Cultura

NEWS >

Spettacoli in via di riprogrammazione

Spettacoli in via di riprogrammazione

Biglietteria

Via al teatro 2, Asti
Aperta martedì e giovedì dalle 14 alle 18, e mercoledì e venerdì dalle 10 alle 14

Telefono

Biglietteria
0141.399057- 0141.399040 
Segreteria e amministrazione
0141.399033 

Mail

 Segreteria e amministrazione
g.mongero@comune.asti.it
Ufficio stampa
a.macinante@comune.asti.it

Biglietteria

Via al teatro 2, Asti
Aperta martedì e giovedì dalle 14 alle 18, e mercoledì e venerdì dalle 10 alle 14

Telefono

Biglietteria
0141.399057- 0141.399040
Segreteria e amministrazione
0141.399033 

Mail

Segreteria e amministrazione
g.mongero@comune.asti.it
Ufficio stampa
a.macinante@comune.asti.it